Le protesi dentali hanno il compito di riabilitare le funzioni orali dei pazienti affetti da edentulia (mancanza di denti) parziale o totale, mediante la sostituzione dei denti naturali con elementi dentari artificiali.

Alcuni tipi di interventi protesici possono essere utilizzati per correggere anomalie estetiche di forma, colore o posizione dei denti naturali.

Quando il dispositivo è fissato rigidamente ai denti naturali residui o a degli impianti osteointegrati e non può essere rimosso dal paziente, allora si parla di protesi fissa:

può trattarsi di corone (sostituti artificiali di un solo dente) o ponti (sostituti di più elementi dentari).

Presso il nostro studio tutte le riabilitazioni protesiche prevedono l’utilizzo dei materiali più innovativi, a garanzia di un trattamento funzionale ed estetico di qualità e delle più evolute tecnologie come il Cad-Cam che prevede la realizzazione dei manufatti tramite l’uso di apparecchiature robotizzate che garantiscono precisione e rapidità.

L’ausilio dello zirconio (metallo biocompatibile di eccezionale resistenza), dell’ossido di zirconio (materiale completamente bianco, in grado di diminuire lo spessore delle strutture di sostegno dei denti) e della ceramica integrale (ceramica speciale, poco riflettente e dotata di una trasparenza naturale) consentono di aumentare la traslucenza dei manufatti protesici raggiungendo risultati estetici di assoluta naturalezza.

Gli intarsi in ceramica o resina composita (di colore simile al dente naturale) permettono a loro volta di sostituire le obsolete otturazioni in amalgama d’argento offrendo garanzie di biocompatibilità e un’ottima resa estetica.

La ricerca di alti standard qualitativi permette a ciascun paziente di ottenere una riabilitazione protesica efficace e personalizzata ed il conseguente recupero di una normale vita di relazione e/o professionale.

Chiedi un appuntamento

× Ciao, come possiamo aiutarti?