Odontoiatria Conservativa

Cosa è l’Odontoiatria Conservativa?

L’odontoiatria conservativa  si occupa della cura dei denti cariati, dell’eliminazione della carie e della chiusura delle cavità risultanti dall’eliminazione del tessuto cariato.

Il tutto tramite l’utilizzo di materiali estetici e duraturi: i compositi.

Come sono le carie?

Le carie possono essere superficiali o profonde.

Nel primo caso ci si limita ad asportare parte della dentina e dello smalto interessati dalla carie, otturando il dente con appositi materiali compositi.

L’uso degli amalgami d’argento  è stato sostituito ormai dai materiali compositi : per le loro caratteristiche adesive permettono una preparazione della cavità da ricostruzione  meno ampia rispetto all’uso dell’amalgama. Questa infatti richiedeva cavità  più grandi, a scapito del dente che veniva indebolito maggiormente. Contengono inoltre mercurio e metalli pesanti.

Nelle carie profonde vi può essere un interessamento della polpa del dente,  e allora si ricorre alla cura canalare detta anche devitalizzazione.

Nei casi di distruzioni dentali particolarmente ampie non sono più sufficienti le ricostruzioni. Ricorriamo allora  agli intarsi ed alle corone in ceramica integrale: queste soluzioni ci permettono di recuperare denti gravemente compromessi, in maniera estetica e funzionale per molti anni. 

 

Chiedi un appuntamento

× Contattaci